Samsung ha annunciato Galaxy J3 Pro, uno smartphone Android che va a migliorare le caratteristiche del già noto Galaxy J3 rimanendo, comunque, un prodotto di fascia medio bassa. Il nuovo smartphone dell’azienda coreana è stato annunciato in Cina ed al momento non sono note le tempistiche di distribuzione anche in Europa e dunque in Italia. Dal punto di vista del design, il Galaxy J3 Pro dispone di un corpo raffinato in alluminio che li dona un look Premium, simile a quello dei Galaxy A.

Dal punto di vista delle specifiche tecniche, il Samsung Galaxy J3 Pro dispone di un brillante display da 5 pollici Super Amoled con risoluzione HD (1280×720 pixel), processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 a 1,2 GHz e 2 GB di memoria RAM. Lo storage è di 16 GB espandibile attraverso le più classiche memorie Micro SD. Discreta anche la dotazione multimediale. Due le fotocamere presenti: quella posteriore da 8 MP e quella anteriore, per i selfie, da 5 MP.

Chi possiede un Galaxy J3 noterà l’incremento della memoria disponibile e i sensori più grandi delle fotocamere. Per quanto riguarda sensori e supporti, il Samsung Galaxy J3 Pro dispone del supporto WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS, NFC e LTE. Presente l’innovativo slot ibrido che permette di aggiungere la Micro SD oppure una seconda SIM per trasformare lo smartphone in un Dual SIM.

La batteria da 2.600 mAh dovrebbe garantire, infine, una buona autonomia complessiva visto l’hardware presente. Dal punto di vista software, Samsung ha dotato il suo ultimo nato di Android 5.1.1 Lollipop con la classica interfaccia personalizzata TouchWiz.

Disponibile nei colori oro ed argento, il Samsung Galaxy J3 Pro costerà 990 yuan cioè circa 150 dollari.