Samsung Gear VR supporterà Chromecast. Oculus ha, infatti, annunciato che presto arriverà un aggiornamento per il visore per la realtà virtuale di Samsung che introdurrà questo importante supporto. Questo significa che si potrà trasmettere in streaming sulla TV di casa tutto quello che si sta vivendo all’interno dell’ambiente virtuale. Non sarà presente l’effetto 3D che caratterizza gli ambienti della realtà virtuale ma eventuali spettatori potranno seguire in diretta cosa sta visualizzando chi sta indossando il Gear VR di Samsung. Per poter trasmettere in diretta la propria esperienza all’interno della realtà virtuale, chi utilizza il visore non dovrà fare altro che cliccare sul pulsante “Cast” per tarsmettere il flusso video.

Ovviamente, Chromecast ed il visore Gear VR devono essere collegati alla medesima rete locale. Con questa novità, l’esperienza virtuale sarà un po’ meno solitaria in quanto le persone potranno condividere quello che stanno visualizzando con altri utenti, magari amici o famigliari.

Il Gear VR, si ricorda, è un visore che utilizza come “motore” gli smartphone Samsung della serie Galaxy. Per utilizzarlo gli utenti non dovranno fare altro che inserire al suo interno lo smartphone e poi semplicemente indossarlo. Da qualche settimana è disponibile anche un controller Bluetooth che permette di interagire con maggiore facilità all’interno degli ambienti virtuali.