Galaxy X, il più volte chiacchierato smartphone con display flessibile di Samsung, potrebbe arrivare già entro la fine dell’anno. La conferma arriva indirettamente dalla casa coreana all’interno dei dati economici della sua ultima trimestrale. Nella relazione economica si legge chiaramente che Samsung continuerà l’impegno per differenziare i propri smartphone adottando tecnologie all’avanguardia, come i display OLED flessibili. Dunque, la casa coreana ha ammesso che molto presto, probabilmente verso la fine dell’anno, porterà al debutto questi innovativi prodotti basati su di una tecnologia che molti indicano come il futuro della categoria dei dispositivi mobile.

Samsung non ha aggiunto ulteriori dettagli, ma quanto scritto all’interno della relazione economica va a confermare molte di quelle voci di corridoio che erano emerse nel corso degli ultimi mesi.

Non è chiaro come potrebbero essere caratterizzati questi innovativi prodotti ma nel corso del tempo erano emersi brevetti e concept che provavano ad immaginare l’uso dei display flessibili negli smartphone. A questo punto non rimane che aspettare con la certezza che nei prossimi mesi arriveranno sicuramente nuove indiscrezioni su questi prodotti che permetteranno di capire meglio su cosa sta lavorando l’azienda coreana.

I dati economici della trimestrale sono stati ottimi ed hanno permesso di incoronare Samsung come il principale produttore di processori, almeno dal punto di vista degli introiti.

Il 2018, dunque, si preannuncia molto interessante per Samsung che potrebbe presentare novità davvero esclusive.

Si ricorda, al riguardo, che la prima data importante per la casa coreana sarà il prossimo 25 febbraio quando annuncerà ufficialmente il nuovo Galaxy S9 dal palcoscenico del Mobile World Congress 2018 di Barcellona.