Secondo alcune indiscrezioni piuttosto affidabili (SamMobile), Samsung avrebbe recentemente brevettato tre nuovi marchi per altrettanti modelli di tablet di fascia medio-bassa: Galaxy Tab A, Galaxy Tab E e Galaxy Tab J. Device che probabilemente verranno presentati ufficialmente alla fiera Mobile World Confress di Barcellona, nel mese di marzo. Il sito SamMobile ha anche riportato le specifiche tecniche del modello Galaxy Tab A, che dovrebbe avere una variante Plus.

Samsung Galaxy Tab A e Galaxy Tab A Plus avranno rispettivamente un display da 8 e 9.7 pollici con risoluzione a 1.024 x 768 pixel con formato 4:3. Per quanto riguarda i componenti installati sotto la scocca, Galaxy Tab A sarà equipaggiato con il chip Qualcomm Snapdragon 410 a 64 bit con frequenza a 1,2 GHz, mentre la variante Plus conterrà un più performante processore APQ8016. Sul fronte multimediale, i due tablet della serie A avranno una fotocamera posteriore da 5 megapixel e una anteriore da 2 megapixel.

Memoria interna disponibile 16GB per entrambi i modelli, mentre per quanto riguarda la memoria RAM, Galaxy Tab A ne avrà 1.5 GB mentre la versione PLUS 2 GB. I due modelli saranno commercializzati in due varianti per quel che riguarda la connettività: con LTE e solo Wi-Fi. Caratteristica interessante della versione Plus è la stilo S Pen, fino ad ora inclusa solamente nei prodotti della serie Galaxy Note.