Samsung rende ufficiale, attraverso la pubblicazione su Samsung.com Cina, il suo nuovo dispositivo, che qualcuno chiama smartphone e qualcuno phablet, ma di fatto è un tablet con microfono e speaker per effettuare telefonate. Perché? Perché Galaxy Tab Q, questo il suo nome, è un modesto phablet con schermo da 7 pollici.

Sembra troppo anche per l’amante dei phablet più autentico, uno smartphone da 7 pollici, che durante una chiamata occupa metà faccia dell’utente, non dev’essere proprio il massimo della comodità. Samsung, come riporta BGR, ha svelato questo suo nuovo dispositivo della serie Galaxy proprio ieri, venerdì 25, anche se per ora il Tab Q sembra essere rivolto al solo mercato cinese.

Per quanto riguarda le sue caratteristiche, oltre al già citato display 7 pollici che avrà una risoluzione di soli 720p, il Galaxy Tab Q avrà un processore Quad-Core da 1,2 GHz, fotocamera esterna da 8 megapixel, da 2 megapixel invece quella interna, memoria espandibile (microSD) sino a 64 GB, e batteria da 3200 mAh. Per ora disponibile solo in Cina, ma sempre secondo BGR, Galaxy Tab Q potrebbe presto essere portato anche oltreoceano, negli Stati Uniti.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter