Si è appena conclusa la conferenza, che si è tenuta a New York, di presentazione del nuovo Samsung Galaxy Tab 4 Nook, tablet sviluppato in collaborazione con Barnes & Noble. La particolarità di questo dispositivo è quello di avere un price-target estremamente interessante e sarà dotato del software Nook, per poter godere delle funzionalità avanzate di lettura.

Il mondo dei tablet è sempre di più orientato verso la fascia bassa del mercato. Ad oggi, infatti, Android è il sistema operativo preferito per i tablet economici. Rispetto agli scorsi anni, Barnes & Noble ha registrato un periodo di stallo nelle vendite di ebook reader e tablet. In particolare, la concorrenza agguerrita di Amazon e di altri produttori è stata evidente, al punto tale da motivare B&N di sviluppare un tablet in collaborazione con Samsung. Investire nel processo di sviluppo e realizzazione di un nuovo dispositivo avrebbe richiesto fin troppo tempo e, per questi motivi, oggi è stato presentato il nuovo Samsung Galaxy Tab 4 Nook.

Le caratteristiche tecniche sono le stesse del modello prodotto da Samsung senza il brand Nook, tuttavia il prezzo ufficiale è pari a 199$, cifra superiore rispetto ai 179$ di quello prodotto con B&N. All’interno della scocca troviamo un processore quad-core, 8 GB di memoria, di cui 5 GB utilizzabili, slot microSD e display da 7 pollici con risoluzione pari a 1280 x 768 pixel, inferiore ai 1440 x 900 del Nook HD tablet presentato nel 2012.

La principale differenza tra il modello ufficiale di Samsung e quello prodotto assieme a Barnes & Noble è l’interfaccia grafica. Galaxy Tab 4 Nook, infatti, offre un’interfaccia simile ai precedenti tablet Nook mettendo in mostra le sue doti di tablet “da lettura”, con e-book, offerte e suggerimenti nella schermata principale del tablet. Allo stesso tempo viene offerto rapido accesso alla libreria, agli e-book di Barnes & Noble e all’app store. L’interfaccia su Samsung Galaxy Tab 4 Nook è stata migliorata, ma non è ancora stato detto se i precedenti modelli riceverranno un aggiornamento dedicato.

Rispetto al Kindle Fire di Amazon, il punto di forza del nuovo tablet di Barnes & Noble è quello di poter accedere completamente al Google Play Store, scaricare qualsiasi app, inclusa Google Maps, vista la presenza di GPS e Bluetooth. Potrete, quindi, caricare qualsiasi app compatibile con Android 4.4 KitKat. Un maggior grado di libertà che potrebbe essere il punto di forza di questo tablet.

Barnes & Noble, con Samsung Galaxy Tab 4 Nook, punta a ritornare nel mondo tablet con un dispositivo di fascia bassa, ma che include tantissime funzionalità e un software completamente rinnovato. I clienti Nook avranno qualche interesse a comprare questo dispositivo