Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9+ sono ufficiali. Dal palcoscenico del Mobile World Congress 2018 di Barcellona, la casa coreana ha svelato i suoi nuovi top di gamma che puntano a conquistare il mercato grazie a contenuti di primissimo livello che li pongono come nuovo punto di riferimento della categoria. Dal punto di vita del design poco cambia rispetto ai precedenti modelli. Dunque, sempre Infinity Display da 5,8 o 6,2 pollici Super AmOLED QHD+ da 2960 x 1440 pixel con aspect ratio da 18:9 e bordi edge-to-edge racchiuso da cornici sottilissime.

Uniche differenze il sensore per le impronte posizionato, sempre posteriormente, sotto la fotocamera per una migliore usabilità e la presenza di una doppia fotocamera nel modello Plus.

Il cuore pulsante dei nuovi smartphone di Samsung è il processore Exynos 9810 abbinato alla GPU Mali-G72 ed a 4GB di RAM (Galaxy S9) o 6GB di RAM (Galaxy S9+). Lo spazio per lo storage è di 64GB espandibile attraverso le memorie microSD.

Ovviamente non mancano tutti quei sensori e supporti oggi immancabili in un prodotto del genere come LTE Cat.18, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band, VHT80 MU-MIMO, 1024QAM, Bluetooth 5.0, ANT+, USB type-C, NFC, GPS, Galileo, Glonass e BeiDou.

Punto di forza dei nuovi Galaxy il reparto fotografico. Il Samsung Galaxy S9 dispone di un’ottica posteriore ad apertura variabile da 12MP. Quella frontale, per i selfie, presenta un sensore da 8MP. Il Samsung Galaxy S9+ dispone anche di un secondo obiettivo posteriore da 12MP con funzione di zoom 2x.

I Samsung Galaxy S9 dispongono anche di batterie da 3000 mAh e 3500 mAh. Presente anche il riconoscimento del volto e la scansione dell’iride.

Sul fronte software i Samsung Galaxy S9 dispongono di Android Oreo con alcune chicche come l’assistente Bixby migliorato e la nuova funzione “My Emoji” che permette di creare avatar animati degli utenti.

I nuovi Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9+ saranno disponibili dal 16 marzo 2018 nelle colorazioni Midnight Black, Coral Blue e Lilac Purple al prezzo di 899 euro e 999 euro.