Manca davvero molto poco alla presentazione del Galaxy S9 da parte di Samsung che si terrà il 25 febbraio alle ore 18 dal palcoscenico del Mobile World Congress 2018 di Barcellona. Con l’avvicinarsi del lancio del nuovo top di gamma 2018 della casa coreana, i rumors e le indiscrezioni sul nuovo terminale non mancano. In particolare, il ben noto ed affidabile Evan Blass ha condiviso nuove informazioni sui prezzi ufficiali del nuovo Galaxy S9 che vanno in leggera controtendenza rispetto a quello che si sapeva sino ad oggi.

Secondo la fonte, il Samsung Galaxy S9 sarà venduto a 841 euro, mentre il Samsung Galaxy S9+ sarà messo in vendita a 997 euro. Il dato sul prezzo della variante Plus del top di gamma Android coreano è molto importante, in quanto, sino ad ora, molte voci affermavano che il suo costo avrebbe superato la barriera psicologica dei 1000 euro.

Tuttavia, Evan Blass non fa riferimento al mercato in cui questi terminali saranno lanciati a questi prezzi. Possibile, quindi, che a seconda del Paese di commercializzazione, i Galaxy S9 presentino costi leggermente differenti. L’unica cosa davvero certo è che i nuovi Galaxy S9 costeranno un po’ di più dei Galaxy S8. In ogni caso, tra un paio di giorni anche questi dettagli saranno svelati.

I Galaxy S9, si ricorda, presentano poche differenze estetiche rispetto agli attuali Galaxy S8. Le novità maggiori sono nel reparto fotografico, in particolare con la doppia fotocamera per la variante Plus, e per la presenza di un processore più performante.

I nuovi top di gamma coreani saranno lanciati con a bordo Android Oreo e dovrebbero arrivare sul mercato già entro la metà del mese di marzo.

L’appuntamento, dunque, è tra pochi giorni con il lancio ufficiale di questi attesissimi dispositivi.