Sono passati circa 6 mesi da quando Samsung ha presentato l’attuale smartphone top gamma, Galaxy S7, ma ora è già tempo di pensare a quello che sarà il suo successore, il cui nome, con ogni probabilità, sarà Galaxy S8. Mancano ancora diversi mesi a quella che dovrebbe essere la sua presentazione, e nel frattempo Samsung è alle prese con grossi problemi riguardanti Galaxy Note 7, che ha dovuto richiamare il migliaia di pezzi a causa di problemi di surriscaldamento, e nei casi più estremi anche esplosione, della batteria. Nonostante ciò torniamo a Galaxy S8, che dovrebbe essere presentato nei primi mesi del 2017, seguendo la passata cadenza annuale di Samsung.

Secondo un nuovo report di Phone Arena, sarebbe stata già individuata la presunta data della presentazione. Negli ultimi due anni Samsung ha annunciato il suo smartphone top di gamma il giorno prima dell’inizio della fiera della telefonia di Barcellona Mobile World Congress: nel 2016 è iniziata il 22 febbraio, Galaxy S7 presentato il 21; nel 2015 è iniziata il 2 marzo, Galaxy S6 presentato l’1 marzo. Si presume dunque che la tendenza continui ad essere quella degli ultimi anni, ed in tale caso Samsung dovrebbe presentare il nuovo flagship, Galaxy S8, il giorno prima dell’inizio del MWC 2017, che si terrà dal 27 febbraio al 2 marzo. La data da evidenziare sul calendario del prossimo anno potrebbe quindi essere il 26 febbraio, anche se ovviamente si tratta in questo momento solo di previsioni a tavolino basate su quanto avvenuto in passato.

Per quanto riguarda lo smartphone in sé, sappiamo che dovrebbe essere commercializzato in due varianti, 5.1 e 5.5 pollici, ma a differenza del passato dovremmo trovarci di fronte a due smartphone con schermo curvo, e non ad uno con schermo piatto e uno curvo come avvenuto quest’anno con Galaxy S7 e S7 Edge. Ribadiamo che attualmente è ancora presto per dire se le previsioni siano o meno affidabili, ma in ogni caso il puzzle comincia – lentamente – a prendere forma. Non ci resta che attendere per saperne di più.