Il Galaxy S8 sembra aver riscosso da subito un grande successo. Koh Dong-jin, presidente della compagnia coreana per il settore mobile, avrebbe affermato che il nuovo smartphone top di gamma Android starebbe andando ben oltre le attese con un numero di preordini addirittura superiore a quello del modello precedente che già di suo era andato ottimamente. In realtà, queste affermazioni riguardano il mercato coreano dove il Galaxy S8 avrebbe ottenuto già preordini per 550 mila unità nel weekend per arrivare poi a quota 728 mila. L’obiettivo, senza mezzi termini, è il milione di unità ordinate entro l’inizio della commercializzazione che in Corea inizierà il prossimo 21 aprile.

Samsung non fa riferimento ai numeri mondiali o almeno a quelli europei, ma visto il grande interesse che gravita attorno a questo dispositivo è lecito attendersi risultati proporzionalmente analoghi. Samsung Galaxy S8 sembra orientato verso un percorso luminoso di grande successo. Si ricorda, che in Europa ed in Italia il debutto è fissato, invece, per il 28 aprile.

Samsung è anche tornata su Bixby spiegando che il supporto ai comandi vocali arriverà all’inizio di maggio in coreano, a fine maggio in inglese e a giugno in cinese. Nessuna menzione per l’arrivo in altre lingue. La casa coreana ha anche confermato la volontà di reinserire in commercio i Galaxy Note 7 ricondizionati opportunamente modificati. Proprio per questo sta lavorando con enti regolatori, Ong e compagnie telefoniche per avere il via libera.