I rumors continuano con costanza su quello che dovrebbe essere il nuovo top gamma Samsung, Galaxy S7. Questi per ora hanno però riguardato principalmente le sue caratteristiche e l’aspetto, con la pubblicazione in rete di qualche render che non ci ha dato modo di avere idea delle sue sembianze estetiche in maniera concreta. Nessuna paura però, perché ogni serie di fughe di notizie che si rispetti presenta almeno una foto che mostra la presunta scocca del dispositivo, e Galaxy S7 non sfugge a ciò.

Come infatti riporta Phone Arena, sono state pubblicate di recente diverse fotografie provenienti dalla Cina ritraenti proprio il presunto corpo di Galaxy S7. Se si trattasse di immagini affidabili e da poter dunque considerare un domani realistiche, sarebbero confermate le precedenti voci per cui non ci sarebbero grandi differenze nel design rispetto all’attuale Galaxy S6, con la riproposizione del mix metallo e vetro introdotto lo scorso anno. L’unica variazione sembrerebbe essere relativa alle forme negli angoli, meno rotondeggianti e più squadrate a creare una forma rettangolare per il dispositivo.

Non ci sono purtroppo molte altre informazioni desumibili dalle immagini finite in rete, se non che la ricarica del dispositivo ed il trasferimento dei dati potrebbero non avvenire più tramite micro USB, ma sposare il nuovo standard del futuro che ha debuttato con il nuovo MacBook da 12 pollici e poi è stato adottato tra gli altri da OnePlus 2 e i nuovi Nexus 5X e 6P; stiamo parlando dell’USB Tipo-C, che consente di avere una superiore velocità di ricarica e di trasferimento dati, oltre ad una grande comodità pratica per non avere un verso di inserimento.

Galaxy S7, come abbiamo visto a più riprese, dovrebbe essere presentato a fine febbraio al Mobile World Congress 2016 di Barcellona per poi essere commercializzato probabilmente in qualche momento a marzo. Non ci resta a questo punto che aspettare il suo momento.