Android Nougat per Samsung Galaxy S7 e S7 Edge potrebbe arrivare più tardi del previsto. A rivelarlo è stata una conversazione sulla piattaforma ufficiale Samsung LiveChat fra due importanti personalità del colosso sudcoreano. Il membro senior di XDA, importante comunità di sviluppo software per dispositivi mobile, e il supporto di Samsung hanno conversato su Samasung LiveChat, dove sono emerse importanti novità in merito al possibile slittamento di Android 7.0 Nougat.

Il quesito del senior member di XDA è piuttosto semplice: quando arriverà Nougat su Samsung Galaxy S7 a Singapore. L’operatore di Samsung ha risposto che a Singapore l’aggiornamento arriverà solamente tra aprile e giugno di quest’anno. Ciò non significa che anche da noi e nel resto d’Europa il software arrivi tanto in ritardo, ma la possibilità c’è. In alcuni paesi del vecchio continente, tuttavia, l’update a Nougat è già arrivato come in Gran Bretagna, Francia e Germania.

In Italia l’aggiornamento che ancora stenta ad arrivare potrebbe quindi arrivare ancora più tardi del previsto, anche se Wind Tre Italia ha fatto sapere che arriverà il 26 febbraio.

Tuttavia non sembra il caso di avere tanta fretta di passare al nuovo sistema operativo. Secondo alcuni test condotti da GSMArena su Galaxy S7 e S7 Edge che hanno già ricevuto l’aggiornamento a Nougat sembrerebbero esserci problemi alla durata della batteria, con tanto di un decremento di 3 ore con utilizzo normale (navigazione con rete wi-fi) e di 5 ore con la riproduzione video. Mentre per quanto riguarda la durate delle conversazioni il dato è positivo, e si passa da circa 24 ore a 26 ore.