L’atteso Samsung Galaxy S7 verrà svelato al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, tra meno di un mese, e giungerà nei negozi l’11 di marzo. Il nuovo smartphone dell’azienda coreana verrà venduto anche tramite un programma di upgrade, come già realizzato da Apple. Così facendo, gli utenti potranno cambiare ogni anno il proprio smartphone Samsung, con il modello successivo,

Sono tantissime le indiscrezioni che stanno circolando sul nuovo Galaxy S7. Il nuovo smartphone di Samsung porterà con sé importanti novità hardware e nuove funzionalità. Oltre alle funzioni “Live Photos” e “3D Touch” presenti sugli attuali iPhone, Samsung Galaxy S7 verrà venduto tramite un programma di upgrade, che permetterà di cambiarlo ogni anno.

L’indiscrezione giunge dal sito web coreano ETNews, il quale sottolinea che Samsung è alle prese con la preparazione di un programma di upgrade, simile a quello presentato da Apple in concomitanza del rilascio di iPhone 6s. Ciò significa che gli acquirenti di Galaxy S7 potranno cambiare il proprio smartphone ogni anno.

In un primo momento, il programma di upgrade Samsung verrà reso disponibile solamente in Corea del Sud, ma successivamente potrebbe essere espanso in altre nazioni.

E’ importante sottolineare che il programma di upgrade per iPhone ha ottenuto un importante successo, soprattutto nei mesi successivi al lancio di iPhone 6s. Infatti, Apple ha reso il proprio smartphone top di gamma ancor più accessibile, rispetto al passato. Quando verrà presentato il nuovo iPhone 7, gli utenti potranno sostituire iPhone 6s con l’ultimo modello, senza dover stipulare un nuovo contratto.

Per quanto riguarda Samsung Galaxy S7, sembra che una versione AT&T sia stata scoperta nel database di Geekbench, famoso programma di benchmark. Con nome in codice SM-G930A, il nuovo Galaxy S7 ha fatto registrare un punteggio pari a 2282 nei test single-core e 4979 in quelli multi-core. Infine, all’interno della pagina dedicata ai risultati dei test è possibile comprendere che il nuovo Galaxy S7 sarà dotato di processore Qualcomm Snapdragon 820 e 4GB di memoria RAM.