Il debutto di Android 7.0 sul Galaxy S7 e sul Galaxy S7 Edge potrebbe essere più vicino di quanto si potrebbe pensare. Secondo le ultime indiscrezioni che arrivano da uno screenshot della versione beta turca del sistema operativo, la data del debutto dell’atteso aggiornamento sembrerebbe essere fissata per il prossimo 17 gennaio. Il prossimo martedì, dunque, se l’informazione dovesse risultare corretta, la casa coreana dovrebbe iniziare il rilascio dell’aggiornamento in Europa. Ovviamente, mancando ogni forma di ufficialità da parte di Samsung, l’indiscrezione va presa con le pinze. Tuttavia, appare verosimile pensare che per il debutto di Android 7.0 Nougat sui Galaxy S7 dovrebbe essere solamente questione comunque di pochi giorni.

Come noto, infatti, Samsung ha terminato già da alcune settimane il programma di beta testing dell’aggiornamento a cui hanno partecipato utenti di alcuni paesi. La casa coreana, dunque, starebbe solamente ultimando i dettagli della nuova piattaforma prima di avviarne il rilascio ufficiale. Da capire, inoltre, se il rollout sarà immediato per tutti o se seguirà, come al solito, una logica progressiva. Possibile, infatti, che se anche il rilascio inizi davvero il 17 gennaio, non tutti i possessori dello smartphone potranno ricevere l’aggiornamento immediatamente. In ogni caso, l’eventuale attesa extra non dovrebbe protrarsi che per qualche giorno.

Android 7.0 Nougat porterà molte novità sui Galaxy S7, non solo a livello di sostanza, ma anche a livello estetico con parecchi ritocchi grafici. Infine, si ricorda che secondo le ultime indiscrezioni, Samsung dovrebbe rilasciare l’update contenente la versione 7.1.1 del sistema operativo di Google.