Samsung non intende fermarsi a Galaxy S5, questo sembra essere ormai chiaro. Il dispositivo, infatti, verrà fatto uscire prossimamente in una versione potenziata che stando a quanto riporta Phone Arena (a cui va anche il credit per l’immagine) si chiamerà Galaxy S5 Prime. La notizia di questa versione arriva in seguito alla già trattata Google Play edition e alla versione mini dello stesso dispositivo, sempre Galaxy S5, che possiamo rivedere nella gallery per rinfrescarci la memoria.

Venendo invece al dunque, Galaxy S5 Prime dovrebbe presentare interessanti migliorie, con la risoluzione dello schermo da 5,2 pollici che arriva a 1440 x 2560 pixel, processore potenziato, da Snapdragon 801 a Snapdragon Quad-Core 805. Anche la GPU cambia, passando da una Adreno 330 a Adreno 420. Potenziata è anche la RAM, da 2 a 3 GB.

Nonostante tutte queste migliorie, però, il cambiamento forse più apprezzabile su Galaxy S5 verrà fatto esteriormente, con la cover posteriore che non è più in plastica ma in alluminio, e no, non cambierà lo stile bucherellato sempre della cover posteriore. Anche l’altoparlante cambia, venendo spostato dal posteriore alla parte anteriore in basso, vicino alla porta USB. Ultimo non per importanza, il prezzo del dispositivo, che non sarà proprio abbordabile, dato che dovrebbe aggirarsi intorno ai 900 euro.

Segui Andrea Careddu su Google Plus Twitter