Il Samsung Galaxy S4 non verrà presentato durante il Mobile World Congress, ma gli verrà dedicato un evento unico, in programma il 14 o 15 marzo. The Verge addirittura parla di data confermata riprendendo il tweet di Eldar Murtazin di Mobile-Review.com secondo cui fra circa un mese verrà presentato un nuovo device che rovinerà le vendite del nuovo HTC atteso per oggi.

Considerando che Samsung lanciò il Galaxy S3 lo scorso maggio, si tratterebbe di un leggero anticipo sulla tabella di marcia che vuole, o meglio voleva, un update ogni dodici mesi.

Se così fosse, la mossa potrebbe anche essere letta come una conferma dei piani di Apple per il lancio del prossimo iPhone 5S, atteso a luglio. O meglio, sarebbe la conferma che i rumor che si susseguono sono piuttosto credibili. Non dimenticate che Samsung fornisce hardware a Apple proprio per il melafonino (bizzarro vero?) Non è detto che lo faccia ancora, ma comunque le due aziende hanno rapporti intimi al di fuori dei tribunali.

Se consideriamo che Google dovrebbe lanciare il nuovo Motorola X Phone a maggio, la prossima primavera ci sarà davvero grande scelta nei negozi. Tanto più che prodotti tuttora più che validi come il Galaxy S2, il Nexus S o l’iPhone 4S potrebbero scendere a un livello di prezzo davvero competitivo, dando vita a una nuova fascia entry level solo di nome intorno ai 300 euro di prezzo, in cui per altro Google ha piazzato l’oramai introvabile Nexus 4.