Il nuovo Samsung Galaxy Note 9 debutterà il prossimo 9 agosto a New York ma il noto giornalista Eldar Murtazin è riuscito a mettere le mani con un certo anticipo sul nuovo phablet Android coreano ed ha raccontato come va e soprattutto ha condiviso la maggior parte delle sue specifiche tecniche. Dal punto di vista del design il nuovo phablet sarà sostanzialmente identico all’attuale Galaxy Note 8. La fonte evidenzia anche che Samsung non ha integrato il lettore per le impronte digitali sotto il display. Tecnologia che dovrebbe arrivare solo con il Galaxy S10 il prossimo anno. In questo nuovo phablet, il sensore per le impronte sarà sempre posizionato sul retro della scocca.

Il Samsung Galaxy Note 9 disporrà di una doppia fotocamera posteriore con i sensori posizionati orizzontalmente e non verticalmente come nel Galaxy S9+. Samsung ha, inoltre, migliorato gli algoritmi della fotocamera per consentire di realizzare foto migliori. Dal punto di vista tecnico, comunque, la doppia fotocamera posteriore è identica a quella del Galaxy S9+. La fonte non ha fatto sapere se il display è stato leggermente ingrandito ma ha, comunque, affermato che lo schermo è molto più luminoso di quello del Galaxy Note 8.

Per migliorare l’autonomia, Samsung ha inserito una batteria da 4.000 mAh che, però, ha comportato anche un leggero aumento di peso. Il Samsung Galaxy Note 9 sarà offerto con 6GB di RAM ma la casa coreana lo venderà anche in una variante con 8GB di RAM anche se non è chiaro in quali mercati sarà disponibile. Il Samsung Galaxy Note 9 disporrà di tagli di memoria interna da 128 GB, 256 GB e 512 GB. La fonte menziona anche il nuovo pennino S Pen a cui è stato aggiunto il supporto Bluetooth per offrire molte nuove funzionalità utili soprattutto in ambito business.

La fonte, pur non menzionando il processore, ha evidenziato come le prestazioni del phablet siano sorprendenti. Nessuna indiscrezione sul prezzo ma il Samsung Galaxy Note 9 è un terminale pensato per l’utenza business e quindi il suo costo non sarà certamente basso.

Tutti i dettagli di questo prodotto si conosceranno tra circa un mese con il suo annuncio ufficiale.