Durante l’evento Samsung Galaxy Unpacked 2017 che si terrà a New York il 23 agosto, ore 17 in Italia, la società sudcoreana presenterà al mondo intero il suo nuovo Samsung Galaxy Note 8.

In realtà Samsung non ha annunciato esplicitamente che mostrerà il nuovo Galaxy Note 8, ma in una GIF allegata al comunicato stampa si vede uno smartphone di grandi dimensioni con tanto di pennino. Un’immagine difficilmente equivocabile.

In questi giorni sul web sono apparsi inoltre diversi rendering del Galaxy Note 8 non ufficiali insieme a delle schede tecniche. Riuscirà questo nuovo modello a far dimenticare il disastroso predecessore Galaxy Note 7 che fu ritirato dal mercato per i noti problemi di surriscaldamento e batteria esplosiva?

Per quanto riguarda il design, da quanto si è visto sinora sembra che l’estetica del Galaxy Note 8 sia molto simile a quella dell’ultimo top di gamma Samsung Galaxy S8. Ovviamente lo schermo sarà più grande, da 6,3 pollici, bordi più squadrati pensati appunto per l’utilizzo del pennino digitale. Ci dovrebbe essere anche una doppia fotocamera con sensore 12 megapixel e il sensore di impronte digitali.

Sotto la scocca il device dovrebbe nascondere un processore Snapdragon 835 o un Exynos 8895, 6 GB di RAM, batteria da 3300 mAh. Quando arriverà sugli scaffali dei negozi? Probabilmente in autunno, fra settembre e ottobre.