E dopo molte speculazioni arriva l’ufficialità, il Samsung Galaxy Note 7 Fan Edition debutterà il prossimo 7 luglio. Trattasi della ben nota versione riveduta e corretta del Galaxy Note 7 che tornerà in commercio probabilmente nella sola Corea del Sud. Le sue disponibilità saranno, però, limitate, a riprova che trattasi di una versione particolare. La casa coreana, infatti, afferma che i pezzi disponibili saranno solamente 400 mila. Difficile, dunque, che questa speciale versione del phablet coreano arrivi anche in Europa e questo spiegherebbe il perchè della scelta del nome “Fan Edition”, cioè un’edizione per gli appassionati.

Il suo prezzo (convertito) sarà di circa 550 euro. Rispetto alle specifiche hardware del Galaxy Note 7 originale, la versione Fan Edition si differenzia per la presenza di una batteria più piccola per evitare i problemi di esplosione e della presenza dell’assistente vocale Bixby, proprio quello presente oggi sul Galaxy S8.

Sul fronte delel specifiche, dunque, il Samsung Galaxy Note 7 Fan Edition disporrà di un display da 5,7 pollici QHD, processore Exynos 8890, 4GB di RAM, 64GB di flash storage, fotocamera posteriore da 12MP, fotocamera anteriore da 5MP, batteria da 3200mAh ed Android Nougat 7.0.

Curiosamente, il nuovo lancio del Galaxy Note 7 arriva a circa due mesi dalla presentazione del nuovo Galaxy Note 8. Probabilmente, proprio a causa di questa vicinanza, Samsung ha preferito lanciare questo modello nella sola Corea del Sud.