Samsung Galaxy Note 7, presentato ufficialmente il 2 agosto, sarà disponibile in alcuni mercati anche in versione Dual SIM.

La versione dello smartphone con doppia SIM si chiamerà Samsung Galaxy Note 7 Duos, ed è stata confermata dal sito indiano della società sudcoreana. La seconda nano-SIM chiederà però all’utente di rinunciare alla microSD che permette di espandere la memoria.

Come accaduto anche per le versione dual SIM di altri device come il Samsung Galaxy S7 Duos e Galaxy S7 Edge Duos, anche il Galaxy Note 7 Duos potrebbe raggiungere gli scaffali dei negozi italiani. Per ora lo smartphone è disponibile solo in India, Cina e Russia.

Per quanto riguarda le
caratteristiche tecniche, ad eccezione della doppia SIM, Galaxy Note 7 Duos è identico alla controparte tradizionale, quindi: schermo da 5.7 pollici QHD Super AMOLED con risoluzione 2560 x 1440 pixel, curvo su entrambi i lati, come Galaxy S7 Edge. Processore Octa-Core a 64 bit, 4 GB di RAM, memoria interna da 64 GB, espandibile con microSD sino a 256 GB. La batteria è da 3500 mAh e la penna stilo S-Pen è ora molto più sottile, da 1.6 mm di Note 5 passa a 0.7 mm di spessore, ed è due volte più sensibile alla pressione della precedente versione. Fotocamera da 12 MP con stabilizzazione ottica dell’immagine, sensore anteriore da 5 MP. Certificazione IP68 che garantisce waterproof e resistenza alla polvere. Scanner dell’iride come sistema di sicurezza, anche per i pagamenti.