Samsung Galaxy A9 è un nuovo smartphone Android dell’azienda coreana che dovrebbe debuttare ufficialmente nel corso del 2016. Su questo prodotto di fascia medio/alta si è speculato molto, ma adesso, grazie al sito di benchmarking GeekBench, è possibile scoprire con buona approssimazione tutte le sue specifiche tecniche. All’interno dell’elenco dei terminali che hanno effettuato il test, è apparso infatti uno smartphone Android che presentava il codice identificativo SM-A9000 che corrisponderebbe al Galaxy A9, il modello top della famiglia Galaxy A della casa coreana.

Secondo GeekBench, il Samsung Galaxy A9 dovrebbe essere dotato di una CPU a otto core Qualcomm Snapdragon 620 (quattro core Cortex A53 e quattro core Cortex A72 con frequenza massima a 1,8 GHz). La scheda tecnica vedrebbe, inoltre, la presenza di uno schermo da 5,5 pollici Full HD, 3 GB di memoria RAM, 32 GB di storage, scheda video Adreno 510, fotocamera da 13/16 MP. Il tutto abbinato ad Android Lollipop 5.1.1 personalizzato attraverso la ben nota interfaccia proprietaria Touch Wiz.

Grazie a questa dotazione tecnica, il Samsung Galaxy A9 ha ottenuto nei test una valutazione di 4134 punti nelle prestazioni in multi core e 1446 in single core. Samsung Galaxy A9 dovrebbe debuttare, dunque, nel corso del 2016 e avrà il compito di bissare il successo di tutti gli attuali smartphone della serie A di Samsung che hanno ottenuto un buon riscontro da parte dei consumatori.

In ogni caso, si evidenzia, infine, che trattandosi di dati tecnici rilevati da un modello in fase di test, alcune componenti potrebbero anche variare al momento del lancio ufficiale.