Samsung ha annunciato Samsung DeX, una nuova soluzione per migliorare la produttività di chi lavora in mobilità e vuole ridurre il numero di dispositivi da portare con sé. Compatibile con Galaxy S8 ed S8+, Samsung DeX consente agli utenti di accedere istantaneamente alle loro app, modificare documenti, navigare su Internet, guardare video, rispondere a messaggi e molto altro, collegando semplicemente lo smartphone ad uno schermo più grande.

Samsung DeX offre ai professionisti un ambiente lavorativo ottimale. La sua interfaccia Android è stata ridisegnata e ottimizzata per l’utilizzo con mouse e tastiera e consente l’utilizzo in multitasking di finestre, menu contestuali e pagine web. La collaborazione strategica con Microsoft e Adobe ha portato alla compatibilità di Samsung DeX con Microsoft Office e le app mobile Adobe, tra cui Adobe Acrobat Reader Mobile e Lightroom Mobile, dando per la prima volta la possibilità agli utenti di accedere a funzionalità simili a quelle delle versioni desktop. Inoltre per i professionisti che hanno necessità di utilizzare applicazioni presenti unicamente in ambiente Windows, Samsung DeX permette l’accesso in maniera remota e sicura a desktop virtuali tramite soluzioni di partner come Citrix, VMware e Amazon Web Services.

Per iniziare a lavorare sarà sufficiente inserire Galaxy S8 ed S8+ all’interno della DeX Station, che connetterà il dispositivo a un monitor HDMI compatibile e a tastiera e mouse tramite Bluetooth o USB.

Inoltre per una maggiore sicurezza i dati dell’utente non saranno trasferiti dal dispositivo al desktop.

La DeX Station offre la connettività necessaria per lavorare grazie a due porte USB 2.0, Ethernet, alimentazione via USB Type-C e una ventola per il raffreddamento. La DeX Station presenta inoltre la tecnologia Adaptive Fast Charging (AFC) che permette di ricaricare velocemente Galaxy S8 ed S8+ quando il terminale è connesso.