Samsung allarga la famiglia Galaxy J con il nuovo Samsung Galaxy J1 Ace Neo che per il momento dovrebbe debuttare esclusivamente solo sul territorio americano. Trattasi di uno smartphone Android di fascia medio/bassa ma con alcune migliorie tecniche rispetto al modello dello scorso anno da cui deriva. Dal punto di vista squisitamente tecnico, dunque, il Samsung Galaxy J1 Ace Neo adotta un display Super Amoled da 4.3 pollici con risoluzione WVGA (800×480 pixel).

Cuore di questo interessante prodotto il processore quad-core 1.5 GHz abbinato a 1 GB di memoria RAM. Lo spazio per archiviare applicazioni, foto, video e musica è di 8 GB espandibile attraverso le comuni memorie MicroSD. Discreta anche la dotazione multimediale con due fotocamere. La prima, posteriore, da 5 MP, f/2.2 con flash e autofocus e la seconda anteriore, per i selfie, d 2 MP. Non mancano, ovviamente, tutti quei sensori e supporti oggi indispensabili per un terminale moderno come 4G, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS e tanto altro ancora.

La batteria da 1900 mAh dovrebbe garantire una sufficiente autonomia d’uso. Dal punto di vista software il nuovo Samsung Galaxy J1 Ace Neo adotta Android 5.1.1 Lollipop personalizzato con la già conosciuta interfaccia proprietaria TouchWiz.

Il nuovo smartphone Android coreano debutterà in America e poi in alcuni mercati selezionati nelle colorazioni nero, bianco e blu ad un prezzo non ancora comunicato ma che dovrebbe risultare molto competitivo.