All’inizio del 2013 avevamo parlato di Ruzzle, il gioco del momento, nato inizialmente su iOS e approdato successivamente su Android con numeri da record. A Marzo, gli sviluppatori di Ruzzle hanno rilasciato una prima versione dell’app per Windows Phone disponibile esclusivamente a pagamento. La promessa era quella di rilasciare quanto più a breve possibile anche una versione gratuita. Ora, con tre mesi di ritardo, Ruzzle Free è disponibile sul Windows Phone Store.

L’app è molto ben fatta. Non differisce praticamente in nulla dalla versione a pagamento se non per la possibilità di fare pratica del gioco e monitorare le statistiche. Ruzzle Free è finalmente disponibile per tutti i terminali Windows Phone e non sono per Windows Phone 8 come avveniva in precedenza. L’app in versione gratuita, come avviene per per le altre piattaforme, è supportata dalla pubblicità che verrà mostrata prima o dopo di ogni sfida. Vediamo un po’ i pro e i contro di Ruzzle Free:

Pro:

  • l’app è pressoché uguale alla versione premium;
  • non si verifica alcun crash;
  • ottima fluidità dell’app.

Nessun contro, Ruzzle Free è l’app perfetta per chi vuole giocare a Ruzzle sul proprio Windows Phone ma senza acquistare l’app. Il distacco tra Android e Windows Phone per quel che riguarda questo gioco è stato annullato. Veramente consigliata per sfogare la tensione del weekend o semplicemente per rilassarsi e ingannare il tempo.

Vi lascio coi titoli precedenti: Uno & Friends, dotdotdot Sketchbook SquadGlow Dots Plague Inc., IcomaniaIron Man 3Catapult KingBenji BananasManuganu, Super Monkey Run, Quento , Bionfly, Simpson e 14px.

Voto: