Royole-X è un visore AMOLED sviluppato per la fruizione di film, serie TV o videogiochi. Presentato al CES 2016 di Las Vegas, questo device non si tratta di un visore progettato appositamente per la realtà virtuale o aumentata, bensì desidera offrire un’esperienza immersiva nella fruizione di contenuti multimediali.

Sul fronte delle specifiche tecniche, Royole-X offre una densità di pixel pari a 3.300ppi, integra cuffie over-ear, capaci di garantire la cancellazione attiva del rumore e con una sensibilità di 112dB. Tra le caratteristiche più importanti di Royole-X troviamo un rapporto di contrasto superiore a 10.000:1, con profondità del colore a 8-bit e una frequenza di aggiornamento di 120 fotogrammi al secondo.

All’interno della scocca del visore Royole-X troviamo anche una batteria da 6000 mAh, in grado di garantire tra le 5 e 7 ore di autonomia. A completare la dotazione troviamo connettività Wi-Fi, Micro-USB, e HDMI, che supporta segnali Full HD in ingresso.

Tutte le funzionalità offerte vengono gestite attraverso il sistema operativo Royole-X OS, che può fare affidamento su 1 GB di memoria RAM, 16, 32 o 64 GB di memoria storage dedicata all’archiviazione dei dati. Inoltre, il media-player integrato permette di riprodurre file video MP4, MKV, MOV, AVI, 3GP, FLV, M2TS, M2V, M4V, MPEG, MPG, TP, TS, VOB, WEBM, WMV, ASF, sottotitoli SRT, ASS, SSA, SUB, file audio MP3, WMA, AAC, APE, M4A, MID, MP2, OGG, WAV e immagini JPG, PNG, BMP, GIF.

Infine, ricordiamo che Royole-X è inizialmente sbarcato sulla piattaforma di crowdfunding Indiedogo dove ha raccolto oltre 46 mila dollari e, adesso, viene proposto al prezzo di 699 dollari nelle colorazioni nero, rosso e bianco.