Uno dei punti deboli degli smartphone moderni, al di fuori del sistema operativo montato è la durata della batteria. I problemi e/o i motivi che posso portare a un drastico calo della durata della batteria sono parecchi ma, i sistemi operativi oggi, non ci permettono di analizzarli by default ed è quindi necessario affidarsi ad app di terze parti come BStats.

Questa nuova app, nata dalla necessità di utente del forum XDA-Developers di conoscere le cause dell’eccessivo battery drain del suo smartphone è un vero e proprio must have. BStats lavorerà sotto traccia per noi, monitorerà quali sono le app che consumano più batteria e ci fornirà, quando li richiederemo, un report dettagliato. Starà a noi poi, cercare la soluzione. Vediamo, in sintesi, i pro e i contro dell’app.

Pro:

  • grafica minimale ma funzionale all’app in sé;
  • possibilità di tenere traccia dei consumi dello smartphone a lungo termine con grafici dettagliati giorno per giorno;
  • possibilità di importare ed esportare le statistiche;

Contro:

  • non permette di intervenire direttamente per risolvere i problemi.

BStats quindi potrebbe essere un ottimo alleato per poter conoscere a meglio come funziona la nostra batteria ma, per porre rimedio all’eccessivo battery drain del nostro smartphone Android dovremo affidarci o a tool esterni o semplicemente seguire i consigli che avevo elaborato su come risparmiare batteria su Android.