Il battery drain rappresenta da sempre uno dei problemi più gravi per tutti gli smartphone, in particolare quelli Android. Nonostante si provi con trucchi vari e accorgimenti di tutti i tipi a ottimizzare la durata della batteria, un vero rimedio non è stato scoperto. Gli utenti di smartphone Android con processore Qualcomm invece potranno gioire. Nelle scorse ore è stata rilasciata BatteryGuru, un’app che permette di gestire i consumi e di ottimizzare quanto più le prestazioni della batteria.

Una missione non di certo semplice quella del team di Qualcomm. L’app non richiede alcuna configurazione. Una volta installata comincerà a studiare i nostri comportamenti e abitudini, per un periodo variabile dai due ai quattro giorni. Trascorso questo breve lasso di tempo, BatteryGuru agirà in background e svolgerà il “lavoro sporco” d’ottimizzazione per noi.

A più riprese abbiamo provato ad aiutarvi a ottimizzare le prestazioni della batteria. Qualche mese fa scrissi un vero e proprio vademecum per gli smartphone Android mentre Lucia Bracci ci ha spiegato come automatizzare i processi del nostro smartphone con Atooma per risparmiare batteria. In attesa che venga realizzata una soluzione software o addirittura hardware, BatteryGuru sembra un’ottima soluzione per far rendere il più possibile la batteria del nostro dispositivo basato su processore Qualcomm.