Stando a quanto mostrato sul catalogo Steam in questi giorni, Rise of the Tomb Raider – nuovo capitolo dell’archeologa più bella e famosa al mondo targato Crystal Dynamics – arriverà in versione PC a gennaio 2016.

Rise of the Tomb Raider è stata un’esclusiva temporanea Xbox One – rilasciato il 13 novembre 2015 – e sarà distribuito anche su PlayStation 4 e PC nel corso del prossimo anno. Per la versione computer si dovrebbe dunque aspettare meno di un mese, ma ancora non sono stati rivelati dettagli da parte di Square Enix, né per quanto riguarda i requisiti hardware né per quanto riguarda la data precisa dell’uscita.

Stando a quanto riportano alcune indiscrezioni montate in rete, però, sembra che il gioco potrebbe essere inserito in bundle con alcune nuove schede video Nvidia GeForce che verranno immesse sul mercato nel corso del prossimo anno.

Per quanto riguarda il giorno d’uscita, secondo Amazon Francia il gioco potrebbe raggiungere gli scaffali dei negozi in versione PC il 29 gennaio 2016, mentre una grande catene di distribuzione taiwanese indica come data il 26 gennaio. In definitiva, tutti i rumor sembrano essere concordi nell’affermare che il titolo arriverà presumibilmente verso le fine del prossimo mese. Ricordiamo che invece su PlayStation 4 sarà disponibile solo entro la fine del 2016.