Favolosi per gestire e separare le chiamate personali in entrata e in uscita dalle telefonate di lavoro. Eccellenti per avere una vita privata veramente tale, senza bisogno di inventarsi ogni volta  “scatolaio magico”, che apre e chiude nervosamente coperchi e gusci di cellulari, per mettere o rimettere la sim giusta, al momento giusto. Ideale per non portarsi più appresso due cellulari, con tutto ciò che comporta : due carica batterie, due auricolari etc etc. Ecco i cellulari che operano con due linee attive in sincrono.

Di basso costo e presenti sul mercato da questa estate impazzano tra gli utenti e le tasche di tutti i tipi. In particolare la NGM è presente con un prodotto firmato “Soap”, con display touchscreen da 2,8 pollici e con due importanti funzioni. La prima è rappresentata dal fatto che si può letteralmente “nascondere” la rubrica, ossia solo il legittimo proprietario può accedere ad una sorta di area protetta. E un’altra funzione molto comoda, la possibilità del blocco in automatico delle chiamate anonime.La fotocamera da 3,2 Mpixel e la memoria di 64 MB fanno il resto.

Altra comodità dei dual Sim, è data dalla certezza in tempo reale, di essere sempre raggiungibili, dimezzando la possibilità di rimanere fuori copertura. Costo di listino 130 euro.