Qualcomm vuole rendere i PC Always Connected ancora più potenti per consentire alle persone di poterli sfruttare al massimo delle loro possibilità per tutto l’arco della giornata. Qualcomm ha dunque annunciato Snapdragon 8cx, la prima piattaforma PC al mondo a 7 nanometri. La società americana ha creato una piattaforma specificatamente pensata per la prossima generazione di personal computing, per assicurare design ancora più sottili e leggeri e nuovi formati per l’always-on.

Qualcomm Snapdragon 8cx dispone della nuova GPU Qualcomm Adreno 680, la più potente GPU mai sviluppata dalla società americana. Grazie alla capacità di raddoppiare la memoria dell’interfaccia da 64 a 128bit, e alle performance decisamente superiori rispetto alle piattaforme Snapdragon precedenti, gli utenti potranno beneficiare delle migliorate esperienze d’uso e delle grafiche all’avanguardia per la creazione e la fruizione di contenuti. Snapdragon 8cx è attualmente in fase di invio ai clienti e il rilascio commerciale sui primi device è previsto nel terzo trimestre del 2019.

Qualcomm Snapdragon 8cx è pensato esplicitamente per il mondo dei computer e quindi non arriverà mai all’interno degli smartphone. La nuova piattaforma dispone anche del modem Snapdragon X24 LTE oltre ad integrare la ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 4+.

Oltre a garantire prestazioni superiori, Qualcomm Snapdragon 8cx è stato ottimizzato per proporre un’autonomia elevatissima. La società americana non ha voluto condividere alcun dato ma ha evidenziato che l’autonomia si misurerà in giorni e non in ore.

Se i primi PC Always Connected con lo Snapdragon 845 erano stati criticati per offrire prestazioni non particolarmente elevate, questa nuova piattaforma dovrebbe garantire quel salto prestazionale che molti utenti si attendevano. Tra non molto i PC Always Connected dovrebbero offrire prestazioni molti simile a quelli dei classici computer con processori X86.

Alex Katouzian, senior vice president and general manager of mobile for Qualcomm Technologies, si dice entusiasta di questa nuova piattaforma.

Considerando che la durata della batteria e il design sono leve imprescindibili oggi, stiamo portando le innovazioni a 7nm nel mondo PC, che consentono di ottenere le stesse capacità smartphone e trasformare drasticamente l’esperienza di computing. Essendo la più veloce piattaforma di sempre, Snapdragon 8cx permetterà di beneficiare di una esperienza di computing estremamente potente, senza rinunciare ad una importante durata della batteria e connettività multi-gigabit,il tutto racchiuso in un design sottile, leggero e divertente, sia per il mondo consumer che professionale.