Sul mercato sta per arrivare un nuovo chipset della serie Snapdragon. Stiamo parlando del SoC Qualcomm Snapdragon 821, versione leggermente migliore del predecessore Snapdragon 820 e che sarà disponibile ad inizio 2017.

Snapdragon 821 è il più veloce processore della serie mai rilasciato dal colosso statunitense, con una frequenza da 2.4 GHz, mentre il predecessore si fermava a 2.1 GHz. Una crescita del 10% che dovrebbe garantire migliori performance, anche se, nel normale utilizzo quotidiano difficilmente si noteranno.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche, Qualcomm Snapdragon 821 è la fotocopia del modello 820. Con questo Snapdragon 821, quindi, la società vuole realizzare un modello interlocutorio fra l’attuale generazione di chipset Qualcomm e la futura.

Ancora non sono state rilasciate informazioni ufficiali relative agli smartphone che saranno equipaggiati con questo processore, anche se si parla già di Galaxy Note 7 di Samsung e dei nuovi Nexus di Google. Il predecessore, Qualcomm Snapdragon 820, è stato installato nei device Samsung Galaxy S7, Galaxy S7 Edge, HTC 10, LG G5, OnePlus 3 e Xiaomi Mi5.