Per PS4, PS4 Pro PS4 Slim Sony rilascia regolarmente nuovi aggiornamenti di firmware.  Ogni prossimo aggiornamento PS4 corregge eventuali bug e problemi di sicurezza o vanno a migliorare le prestazioni. Inoltre è possibile eseguire aggiornamenti per giochi PS4 (anche senza Internet). Solitamente, prima di venire rilasciato, un aggiornamento è distribuito solo a un ristretto numero di utenti che fanno parte del programma di beta testing, con l’obiettivo di verificarne eventuali codici di errore (ce-34788-0 è il più frequente, ovvero quando il file di aggiornamento non può essere usato) prima del rollout finale.

PS4: aggiornamento al nuovo firmware

Aggiornare PS4, PS4 Slim e PS4 Pro è molto semplice. Per aggiornare la console il metodo più semplice è quello online. Dunque, la PS4 deve essere connessa alla rete. Sarà sufficiente selezionare (Impostazioni) > [Aggiornamento software di sistema], per accertarsi di avere sempre la versione aggiornata del software di sistema. Se viene rilasciato un file di aggiornamento a una versione successiva, il sistema lo scarica automaticamente.

Durante il download, si può continuare ad utilizzare la console. Al termine del download viene visualizzato un messaggio di notifica nell’angolo in alto a sinistra. Selezionando il messaggio in (Notifiche) > [Download] basterà attenersi alle indicazioni delle schermate per completare l’installazione. Non bisogna spegnere la console durante l’installazione onde evitare danni al sistema. Inoltre, per aggiornare il software di sistema è possibile utilizzare un file di aggiornamento archiviato su un dispositivo di archiviazione USB.

PS4: problemi di aggiornamento

Se per qualche motivo la procedura online non dovesse andare in porto, Sony rilascia sempre un pacchetto che può essere scaricato su una chiavetta per effettuare l’aggiornamento della console anche offline.

Inoltre, in caso di problemi con la procedura di upgrade, è possibile effettuare un’installazione pulita della console. Questa operazione è raccomandata se il software di sistema risulta danneggiato e non si riesce più ad aggiornare la console con gli altri metodi proposti oppure se la PS4 non funziona a dovere.

In questo caso occorre una chiavetta USB con almeno 900 MB liberi in cui scaricare il file di aggiornamento. Nella chiavetta USB si dovrà creare una cartella chiamata “PS4″ e dentro a essa crearne un’altra chiamata “UPDATE”. A questo punto dovrete scaricare il file di aggiornamento chiamato “PS4UPDATE.PUP” da questa pagina e salvarlo nella cartella “UPDATE”.

Per procedere è prima di tutto necessario spegnere completamente la PS4 (quindi non deve essere in modalità riposo). Poi dovrete tenere premuto il pulsante di accensione per 7 secondi, fin quando non sentirete un bip che indica il reset. A quel punto inserite la pennetta USB e fate ripartire la PS4 in Modalità Protetta. Dopodiché selezionate l’opzione 7, Inizializzare PS4 (Reinstallare il Software di Sistema) e seguite i comandi a schermo per proseguire con la installazione del software di sistema.

PS4: prossimo aggiornamento

Con il rilascio del nuovo firmware xyz, Sony introdurrà molti bug fix ed ottimizzazioni al sistema operativo. In questo modo gli utenti dovrebbero rilevare una migliore e più piacevole esperienza d’uso. Non mancano, poi, nuove funzionalità.

Proprio per questo, il suggerimento è quello di effettuare l’upgrade al nuovo firmware il prima possibile per approfittare immediatamente di tutte le novità introdotte da Sony per la sua console di punta.

PS4: aggiornamento giochi

Oltre alla piattaforma della console, anche i giochi ricevono costanti aggiornamenti. In alcuni casi sono bug fix e semplici miglioramenti delle prestazioni. In altri casi, invece, la software house integra novità più sostanziose come nuovi livelli, maggiori dettagli grafici e tanto altro ancora. Aggiornare i giochi è molto semplice a patto che la console sia connessa alla Rete.

Avviando un gioco, se sono disponibili degli update, il sistema lo notificherà immediatamente. A quel punto non resta che avviare il download e procedere con la successiva installazione. I download in corso si trovano in Notifiche (croce direzionale Su, il primo a sinistra) e poi su Download.