E se fosse tutta colpa di Facebook? Che l’app del social network possa essere la responsabile della disastrosa durata della batteria del vostro iPhone è una teoria alquanto bislacca, ma forse neppure troppo.

Ad avanzarla è stato uno sviluppatore iOS sul proprio blog, Hagga.net. La tesi, supportata da un test effettuato con gli stessi strumenti messi a disposizione da Apple, è che l’app di Facebook rimanga attiva anche quando messa a riposo. Significa che per stopparla diventa necessario killarla, ossia doppio click sul bottone home e poi tap sul meno rosso.

Meglio sarebbe rimuovere Facebook, ma non so quanti di voi sarebbero disposti a farlo.

Tempo fa avevamo dato la colpa della scarsa durata dello smartphone all’aggiornamento del sistema operativo, dopo che molte persone avevano denunciato una minor durata della batteria di iPhone 4s dopo l’update a iOS 6.1.

Per migliorare le prestazioni della batteria del vostro iPhone vi consiglio di seguire qualche semplice trucco che può permettervi di aumentarne la durata nei momenti critici.