Sky Go è una minaccia per le tv, soprattutto per quelle che offrono contenuti a pagamento? Allora è arrivato il momento di rispondere “all’italiana”. Ci ha pensato il Biscione, Mediaset, introducendo Premium Play.

Premium Play rappresenta la risposta italiana al lancio di Sky Go ma ad oggi risulta ancora abbastanza “parziale” come offerta. Per esempio funziona soltanto sotto copertura wi-fi.

Tra qualche tempo, speriamo poco, dovrebbe arrivare l’abilitazione anche per la connessione 3G. Per chi non lo sapesse Premium Play è la tv a pagamento on demand di Mediaset, adesso disponibile (iOS gratis), anche per iPad.

Uno dei limiti più grandi di Premium Play sta nell’offerta dell’archivio di filmati che sono disponibili anche in download, ma escludono dalla fruizione i programmi in diretta. L’archivio è certamente importante visto che si parla di più di 2000 contenuti tra film, serie tv, anteprime in HD, calcio e quant’altro.

Peccato solo per il fatto che non si possano guardare le dirette. Interessante, invece, l’idea di andare oltre la logica del palinsesto tradizionale che cozza un po’ con il multitasking espresso da internet.

Il rammarico è soltanto sulla differita dei programmi. Premium Play è già disponibile su Pc, Xbox 360 e dovrebbe approdare in breve tempo anche su Android, Playstation 3 e Wii.