La febbre da Pokemon Go non accenna a diminuire e sempre più persone si stanno accostando a questo gioco per iOS ed Android. Un successo che può essere definito senza precedenti basti pensare che nonostante l’app non sia ancora disponibile in tutti i mercati è stata già scaricata oltre 15 milioni di volte. Questo enorme successo si potrebbe trasformare presto in una ghiotta opportunità commerciale. Molte aziende sarebbero, infatti, interessate a reclamizzare la propria attività all’interno del gioco.

Le sponsorizzazioni all’interno di Pokemon Go sarebbero gestite in maniera del tutto innovativa. Gli sviluppatori, infatti, potrebbero inserire nuovi Pokestop associati a luoghi sponsorizzati. Si ricorda che i Pokestop sono luoghi dove i giocatori possono trovare alcuni oggetti utili per lo svolgimento delle loro missioni come Pokeball e uova. I Pokestop sono collocati, solitamente, presso punti di interesse come i parchi o i musei. In futuro, dunque, i Pokestop potrebbero essere collocati all’interno di luoghi sponsorizzati come, per esempio, i negozi di una precisa catena commerciale.

Tra gli interessati a sponsorizzare il gioco ci sarebbe la McDonalds. Dunque, è possibile che presto i giocatori potranno trovare Poketstop localizzati all’interno dei punti vendita della nota catena di fast food americana.

Pokemon Go sta diventando, dunque, sempre di più un gioco “senza frontiere” in grado di rivoluzionare il settore dell’intrattenimento. Si ricorda, infatti, che il gioco esce dai soliti schermi degli smartphone. Grazie, infatti, alla realtà aumentata, i giocatori dovranno muoversi nel mondo reale per trovare e catturare i loro Pokemon.