Pokémon Go è un fenomeno inarrestabile con milioni di giocatori che ogni giorno si riversano sulle strade per tentare di catturare i Pokémon con cui ingrandire la loro collezione e battagliare contro altri giocatori. Il gioco richiede assiduità ma il tempo a disposizione può non essere sempre sufficiente, soprattutto quando si lavora. Ecco che Nintendo ha deciso di lanciare uno speciale smartband dedicato esplicitamente a questo gioco, Pokémon Go Plus.

Trattasi di un braccialetto intelligente che sostanzialmente assolve ad una precisa funzione e cioè quella di notificare al giocatore la presenza di un Pokémon anche quando lo smartphone è in tasca. In questo modo, le persone potranno tranquillamente effettuare le loro quotidiane attività ma alla prima notifica potranno estrarre il loro smartphone e provare ad acchiappare il Pokémon. Da evidenziare che oltre ai Pokémon, questo smartband segnala anche i Pokéstop.

Inoltre, grazie a Pokémon Go Plus, i giocatori potranno anche risparmiare sensibilmente la batteria del loro smartphone visto che non dovranno sempre tenerlo accesso. Per i giocatori di Pokémon Go Plus trattasi, dunque, di un accessorio da avere assolutamente anche perché il suo costo non è proibitivo, 39,99 euro. Questo gadget è in preordine su Amazon con disponibilità per subito dopo l’estate.

Pokémon Go Plus non dispone di una batteria ricaricabile, ma funziona mediante una più classica batteria a bottone. Pokémon Go Plus si collega allo smartphone attraverso una normale connessione Bluetooth. Questa smartband è compatibile al momento con i dispositivi iOS. I possessori di uno smartphone Android dovranno pazientare invece ancora un po’ in quanto la compatibilità con la piattaforma di Google è ancora in fase di test.