Pokémon Go è un gioco che ha saputo fare breccia tra i giocatori di tutto il mondo. In ogni parte del globo i possessori di uno smartphone o di un tablet pc scendono per le strade nella speranza di trovare e conquistare un nuovo Pokémon. Di questi buffi animaletti digitali, ognuno con caratteristiche diverse, ce ne sono moltissimi ma alcuni sono particolarmente rari e preziosi.

Aerodactyl, per esempio, un Pokémon di tipo fossile non è sono molto raro ma anche difficile da catturare. Snorlax è un altro Pokémon molto raro e come il procedente abbastanza ostico da catturare. Altro Pokémon raro è Dragoneir che si trova più facilmente vicino ai corsi d’acqua. Dragonite, molto difficile da catturare, richiede molta pazienza da parte dei giocatori.

Altra rarità è Ditto, mentre Articuno non è solo raro ma è anche molto forte ed ostico da catturare. Zapdos e Moltres sono altri due Pokémon molto gettonati ma sempre difficili da trovare.

Tuttavia, i Pokémon più desiderati all’interno del gioco sono Mew e Mewtwo. Trattasi, comunque, di due rarità assolute e solo i più bravi riusciranno a trovarli.

Pokémon Go, dunque, è anche un gioco di pazienza e non solo di abilità. Solo, infatti, i più meticolosi riusciranno a trovare tutti i Pokémon per concludere vittoriosamente tutte le missioni.