Quando fu annunciato il nuovo Apple Watch di seconda generazione, fu svelato che molto presto sullo smartwatch di Apple sarebbe arrivato il supporto al gioco Pokémon Go di Nintendo. Dal momento dell’annuncio, però, non se ne è saputo quasi più nulla tanto che molti giocatori avevano iniziato ad ipotizzare che il progetto fosse stato abbandonato. A smentire tutte queste voci ed a rimarcare che Pokémon Go su Apple Watch arriverà molto presto, una dichiarazione ufficiale di Niantic, la software house che sviluppa il gioco, che afferma come il supporto al gioco sia in fase di sviluppo e che arriverà a breve.

Sfortunatamente, però, la software house non ha voluto ancora una volta menzionare una data per il rilascio. Secondo alcuni, il debutto potrebbe avvenire davvero a breve, entro addirittura la fine del 2016, una speranza che è anche dei molti giocatori che attendono con ansia questa funzionalità del gioco.

Si ricorda che Pokémon Go su Apple Watch offrirà ai giocatori un nuovo supporto per migliorare la loro esperienza di gioco. Gli utenti, attraverso il loro smartwatch potranno tenere sotto controllo le uova, visualizzare i chilometri effettuati, i punti esperienza guadagnati, i Pokéstop nelle vicinanze, e soprattutto sarà possibile catturare i Pokémon senza dover tirare fuori l’iPhone dalla tasca. Trattasi di un vantaggio interessante che renderà il gioco Pokémon Go ancora più completo.

Gioco che a distanza di svariati mesi dal suo debutto gode di ancora moltissimi fan.