Pokémon Go è il gioco per smartphone che già da poche settimane dalla sua uscita ha catturato l’attenzione di milioni di persone in tutto il mondo. Il gioco infatti permette agli utenti – sfruttando la realtà aumentata ovvero la sovrapposizione di reale e virtuale – di andare alla ricerca dei Pokémon nel mondo reale con l’app in esecuzione e di catturarli tramite la stessa applicazione. Lo scopo del titolo sviluppato da Nintendo e Niantic non si ferma però a questo: bisogna anche affrontare gli altri allenatori nelle Palestre e cercare di mantenere il controllo sulle stesse per guadagnare più monete possibile.

La possibilità di allenarsi nelle palestre e di conquistarne di nuove è disponibile a partire dal livello 5 di Pokémon Go. Una volta giunti a questo punto nella loro avanzata, agli utenti verrà chiesto di scegliere un team di cui far parte. Le squadre sono 3: Istinto colore giallo, Saggezza colore blu, Coraggio colore rosso. Ma quali sono le differenze tra le diverse fazioni? Cambia qualcosa scegliendo una o l’altra squadra sull’avanzamento all’interno del gioco? Come scegliere la fazione giusta?

Nessuna differenza sostanziale

Chiariamo subito che scegliere una o l’altra fazione non cambia niente nell’avanzamento del gioco. Non si incontrano in Pokémon Go avversari o elementi da catturare più o meno forti a seconda del team scelto. Ma cambia molto per quanto riguarda il meccanismo delle palestre citate in apertura di post. I giocatori possono infatti allenarsi all’interno delle palestre controllate dalla fazione a cui appartengono, e allenandosi contribuiscono a renderle più forti e dunque più difficili da conquistare. Di conseguenza la scelta del team più logica sarebbe in base al numero di palestre presente nella propria città, e soprattutto dalla fazione che controlla la maggior parte di queste – ricordiamo che le tre fazioni sono Istinto – giallo, Saggezza – blu e Coraggio – rosso.

Avere a disposizione una palestra dove allenare i propri Pokémon è molto importante per garantire il loro potenziamento e l’avanzamento di livello dell’allenatore. Un’altra modalità di scelta potrebbe essere la scelta di un team con i propri amici. Se si è soliti giocare in gruppo sarebbe saggio evitare di sfidarsi tra amici, scegliendo invece di svilupparsi insieme ed andare alla conquista delle palestre appartenenti su Pokémon Go alle altre fazioni, per contribuire al rafforzamento del proprio team.