Molti giocatori di Pokémon Go tendono a fare i “furbetti” tentando la cattura di nuove creature mentre si trovano in macchina, pullman, treno o altri mezzi di locomozione che non prevedano il muoversi con le proprie gambe. Un trucco che frutta solitamente parecchie catture con il minimo dispendio di energia fisica.

Tuttavia l’ultimo aggiornamento dell’app avrebbe reso più difficile la vita a questi allenatore “sfaticati”. Sembra infatti che con l’ultima versione di Pokémon Go – almeno così riferiscono alcuni giocatori sul forum Reddit.com – sia più difficoltoso riuscire a catturare Pokémon mentre ci si trova sui mezzi di trasporto.

Questo perché la velocità di scansione dell’area è diminuita: mentre nei primi giorni dal lancio era di una volta al secondo, ora è di una volta ogni 10 secondi, e ciò significa che è più complicato riuscire a trovare Pokémon a velocità troppo elevate, come, appunto, quando si è a bordo di automezzi.

Ovviamente si tratta di una modifica atta ad impedire che i giocatori rischino inutilmente la propria vita per catturare Pokémon mentre sono alla guida della propria autovettura.