Sino a qualche giorno fa giravano le voci che Pokémon Go per Apple Watch potesse non arrivare più. A seguito di queste indiscrezioni, Niantic intervenì affermando che il gioco era in fase di sviluppo e che presto sarebbe arrivato sugli smartphone della mela morsicata. A pochi giorni da questa comunicazione, a sorpresa e senza grossi clamori, Niantic ha rilasciato Pokémon Go per Apple Watch. Giusto in tempo per le festività natalizie, gli appassionati di questo titolo potranno passare le vacanze a dare la caccia ai Pokémon utilizzando il loro Apple Watch per migliorare la ricerca dei buffi animaletti colorati.

L’app per Apple Watch, infatti, funziona come un compagno fedele aiutando i cacciatori di Pokémon a rintracciarli ed a catturarli. L’app per Apple Watch, infatti, segnalerà al giocatore la presenza di nuovi Pokémon nelle vicinanze senza che l’utente sia costretto a tirare fuori lo smartphone dalla tasca. Inoltre, l’app avviserà della presenza di nuovi Pokéstop nelle vicinanze, invierà notifiche ogni qual volta un uovo si schiuderà e conterà i passi e la distanza percorsa a piedi nel tentativo di dare la caccia ai Pokémon.

Per installare Pokémon Go su Apple Watch è sufficiente installare il nuovo aggiornamento del gioco sull’iPhone presente su iTunes e l’app sarà immediatamente installata all’interno dello smartwatch. Gioco che continua a rimanere gratuito ed ad implementare nuove funzionalità che lo rendono sempre più vario.