Niantic ha rilasciato in queste ore un nuovo aggiornamento per Pokémon Go su Android e iOS.

Cosa cambia con questo update? È ora possibile modificare l’avatar, sono stati risolti alcuni problemi con mosse e animazioni dei pokémon, risolti diversi bug e ottimizzata l’interfaccia.

Ecco, di seguito, tutte le migliorie:

  • L’avatar può essere ri-modificato direttamente dalla schermata principale
  • Rettificati i valori di battaglia di alcuni Pokémon
  • Migliorate alcune animazioni nella palestre
  • Risolti alcuni problemi di memoria
  • Rimosse le impronte dei Pokémon vicini
  • Modificato il calcolo dei danni da battaglia
  • Corretti alcuni bug durante l’incontro dei Pokémon selvatici
  • Aggiornata la schermata sui dettagli dei Pokémon
  • Aggiornate le immagini degli achievement
  • Risolti alcuni problemi di visualizzazione della mappa
  • Correzioni di testo minori

Gli sviluppatori fanno sapere che in futuro saranno rilasciati altri aggiornamenti relativi al rispetto di determinati contesti storico-culturali. Durante un’intervista a Los Angeles Times, il marketing director di Pokémon Company, J.C. Smith, ha fatto sapere che gli sviluppatori, in futuro, cercheranno di rispettare determinati luoghi, dove non avrebbe senso mettersi a caccia di Pokémon. “Stiamo studiando delle feature – spiega J.C. Smith – che rendano il gioco migliore, ma che siano al contempo rispettose delle istituzioni private che al momento risultano coinvolte nell’esperienza”.

Nel frattempo, Niantic ha già reso disponibile la possibilità di richiedere la rimozione (o l’aggiunta) di PokéStop che minano al rispetto di luoghi ove è richiesto un determinato decoro e rispetto, come monumenti alla memoria, musei o altri contesti cultuali.