Nonostante il crollo verticale dei giocatori attivi registratosi nell’ultimo mese, il numero di download del videogioco fenomeno dell’estate per device iOS e Android, Pokémon Go, è arrivato alla cifra record di 500 milioni.

Numeri che affiancano il gioco Niantic a colossi del mercato mobile come Facebook, Twitter, WhatsApp e altri. Altro dato impressionante sono i chilometri che questo gioco – che, lo ricordiamo, va giocato camminando – è riuscito a far macinare ai suoi utenti: 14,6 miliardi di chilometri, una distanza superiore a quella che c’è fra la Terra e il Sole.

Si è parlato di Pokémon Go anche all’ultimo keynote di Apple, durante il quale è stato rivelato che il gioco sarà presto compatibile anche con il nuovo Apple Watch 2.

Il 16 settembre sarà invece disponibile Pokémon Go Plus, il bracciale smart che permetterà di giocare senza dover tirare fuori dalla tasca lo smartphone. Grazie a questo accessorio, infatti, i giocatori sapranno quando ci sono dei Pokéstop nelle vicinanze con cui si potrà interagire e ottenere oggetti semplicemente premendo un pulsante sul bracciale, lo stesso vale per i Pokémon che potranno essere catturati anche senza avere in mano lo smartphone grazie ad un sistema di led colorati.

Pokémon Go Plus sarà compatibile con iPhone 5/5c/5s/SE/6/6s/6 Plus/6s Plus con sistema operativo iOS 8 e 9 e tutti gli smartphone Android con versione 4.4 o superiore.

Pokémon GO Plus sarà disponibile sul Nintendo Online Store in Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Belgio, Olanda, Italia, Portogallo.