Pokémon Go ha avuto un successo iniziale mai visto prima per un’applicazione, ma sembra che la pokémon-mania stia scemando.

Secondo una ricerca condotta da Axiom Capital Management e pubblicata da Bloomberg, la perdita di utenti su Pokémon Go sarebbe costante e molto accentuata. Ben 15 milioni di utenti hanno smesso di giocare all’app sviluppata da Niantic Labs nell’ultimo mese.

Pokemon Go calo

Grafico attività giornaliera Pokémon Go

Altre indagini condotte da Apptopia e Google confermano un forte calo di interesse da parte dell’utenza di Pokémon Go. Un crollo verticale che fa ovviamente sorridere la concorrenza, seppur non diretta, dei social media come Facebook e Snpachat.

Victor Anthony, analista di Axiom, ha infatti rassicurato gli investitori di Facebook, SnapChat e Twitter preoccupati che la forte ascesa di Pokémon Go potesse intaccare l’utenza dei social.

Forse nuovi aggiornamenti che consentano agli allenatori di scambiarsi i Pokémon e sfidarsi fra loro potrebbero riportare diversi utenti sul gioco Niantic Labs, ma un calo nell’utilizzo di Pokémon Go era inevitabile quanto fisiologico.