Il giorno martedì 27 febbraio i Pokemon, uno dei fenomeni di massa più longevi e iconici della cultura popolare degli anni ’90, compieranno 20 anni.

20 anni fa a quest’ora, ai fan dei videogiochi fu chiesto di scegliere tra Bulbasaur, Squirtle e Charmander. Una scelta che segnò un’epoca di videogiocatori. Fu l’inizio di un fenomeno mondiale che sarebbe continuato per un decennio in vari paesi e su più piattaforme, segnato da tantissimi momenti memorabili. A 20 anni esatti da allora, il 27 febbraio 2016, Pokémon festeggerà questo grande successo in occasione del Pokémon Day.

La festa comincia con l’applicazione Cabina fotografica Pokémon, ora disponibile gratuitamente sull’App Store. I fan dei Pokémon potranno testimoniare il loro attaccamento ai Pokémon personalizzando le proprie foto e aggiungendo frasi ispirate ai videogiochi Pokémon classici, per poi condividerle con gli amici o usarle come esclusive foto profilo a tema Pokémon. L’app sarà presto disponibile anche su Google Play.

Nintendo ha colto l’occasione per fare un annuncio: venerdì 26 febbraio, alle ore 15:00 GMT, il Pokémon Direct svelerà qualche novità. Per seguirlo, visitate la pagina http://nintendo.it/nintendodirect.

Informazioni dettagliate sono raccolte regolarmente sul sito ufficiale Pokemon.it/20. Sono previste distribuzioni mensili di Pokémon misteriosi, eventi, giocattoli e software esclusivi, nonché messaggi di famosissimi fan della serie.