La funzione più importante introdotta da Apple sui nuovi iPhone 6s e 6s Plus è senza dubbio il 3D Touch, una tecnologia che permette ai nuovi melafonini di riconoscere la sensibilità della pressione sullo schermo. Una possibilità che apre a numerose nuove soluzioni di utilizzo, come l’applicazione Plum-O-Meter che trasforma iPhone 6s e 6s Plus in una bilancia.

L’applicazione sviluppata da Simon Gladman sfrutta proprio la tecnologia 3D Touch trasformandola in una vera e propria bilancia digitale, in grado di dire all’utente il peso degli oggetti posizionati sopra lo schermo dell’iPhone. Come si può vedere dal video di seguito, l’app non è ancora disponibile sullo store ufficiale AppStore e funziona solamente su iPhone 6s e iPhone 6s Plus con jailbreak.

Il display multitouch è in grado di rilevare contemporaneamente fino a cinque oggetti, ma la superficie non generosa del display non permette all’utente di provare il peso di molti oggetti insieme. Anche oggetti troppo leggeri non vanno bene con l’app di Gladman poiché c’è il rischio che potrebbero non attivare nemmeno il 3D Touch. A detta dell’inventore, Simon Gladman, l’app è stato studiata inizialmente per pesare l’uva, ma i chicchi sono risultati troppo leggeri. Dunque Plum-O-Meter si rivela utile solamente con oggetti di piccole dimensioni ma dal peso significativo.