Tutti ci ricordiamo della schermata blu della morte così come del cerchio rosso che caratterizzavano Windows e l’Xbox. Per lancio della nuova Playstation 4 Sony ha dunque pensato di seguire questo stile: ecco dunque la linea blu della morte. Vabbe’ dai, li prendiamo un po’ in giro: la PS 4 ha fatto un gran debutto negli Stati Uniti, vendendo oltre un milione di pezzi in 24 ore, come riporta il sito dell’azienda. Dove però non si fa menzione dei pezzi difettosi.

Già, perché, come poi hanno ammesso i giapponesi, lo 0,4 per cento delle consolle sono difettose. Il problema è emerso nei commenti su Amazon e nei forum di supporto della stessa Sony. Come mostra l’immagine qui sopra, il mondo dei videogamer è spaccato in due: su Amazon 1.300 e oltre review da cinque stelle si contrappongono a 600 e rotti da una stella. Numeri che sembrano far pensare che Sony stia sottovalutando il problema.

Eppure tutte le recensioni pre lancio ne avevano parlato benissimo. Il confronto con Xbox l’aveva già incoronata come la consolle dell’anno: giudizio affrettato?

Sony ha spiegato a IGN che non è stato riportato un unico problema, ma diversi: Il numero di sistemi affetti da problemi è inferiore allo 0,4 per cento dei pezzi distribuiti finora, cosa che rientra nelle nostre aspettative per il lancio di un nuovo prodotto.