Dal report finanziario di Sony, emergono gli ottimi i dati di vendita di PlayStation 4 capaci di spingere oltre quanto previsto l’utile del colosso nipponico.

Stando agli ultimi dati, Sony ha venduto 63,3 milioni di unità in tutto il mondo al 30 giugno, di cui oltre cinque milioni in Giappone. Nel dettaglio, l’ultimo trimestre finanziario aprile-giugno ha visto la vendita di 3,3 milioni di unità, e anche lato software la situazione è rosea. In generale l’utile di Sony per questo trimestre è stato pari a 1,18 miliardi di euro, superando di molto le previsioni degli analisti.

La divisione Game & Network Services di Sony – sempre nell’ultimo trimestre – ha registrato un aumento dei ricavi, anche se le entrate hanno subito una flessione a causa dell’assenza di esclusive di grande importanza.

E il futuro? Sony prevede di vendere altre 18 milioni di PlayStation 4 in tutto il mondo, arrivando quindi a quasi 80 milioni di pezzi a livello mondiale entro marzo 2018.