Attraverso un aggiornamento in arrivo oggi in tutta Europa, il Media Player di PlayStation 4 Pro permetterà la visualizzazione di contenuti in 4K, sia su televisore che attraverso il visore per la realtà virtuale.

“In seguito a questo aggiornamento, i video 4K in formato MP4 salvati su una chiavetta USB o nel server multimediale di casa possono essere riprodotti sull’app Media Player di PlayStation 4 Pro”, spiega John Koller, vice presidente marketing di Sony.

Il server multimediale di casa verrà visualizzato automaticamente da PlayStation 4 Pro come opzione di visualizzazione su Media Player. Per quanto riguarda la visione con il visore Sony PlayStation VR, visto che la risoluzione del display è 1920xRGBx1080 i video in 4K per la realtà virtuale – quindi a 360 gradi – non avranno una risoluzione 4K ma full HD ma la qualità dell’immagine sarà comunque superiore rispetto ai normali video a 1080p.

Ovviamente per poter usufruire di questa nuova funzionalità è necessario disporre di una TV con supporto alla risoluzione 4K. Ricordiamo però che PlayStation 4 Pro non possiede un lettore Blu-Ray 4K, il che significa che la riproduzione dei video non può passare via disco. Come già detto tutti i contenuti 4K potranno essere visti tramite chiavetta USB, hard disk esterno o media server.