PlayStation compie 20 anni e Sony si appresta a lanciare sul mercato un’edizione limitata della PlayStation 4, in versione retro. Il design moderno dell’attuale console next-gen si sposa con i colori della prima versione che è stata rilasciata in Giappone il 3 dicembre 1994.

Sono passati 20 anni da quando la prima versione della PlayStation è stata rilasciata sul mercato. Negli anni ’90 è iniziata la vera e propria esplosione delle console e la prima versione di PlayStation ha rappresentato una vera e propria pietra miliare nella storia del gaming. Anno dopo anno, Sony ha aumentato la propria base di utenza e conquistato, con le successive console PlayStation 2 e PlayStation 3, il grande pubblico. Il debutto di PlayStation 4, avvenuto lo scorso anno, ha rappresentato la conferma del fatto che il marchio Sony sia estremamente importante nel mondo delle console.

PlayStation 4 20th Anniversary Edition

Per celebrare questo anniversario, Sony ha presentato una nuova versione di PlayStation 4 con finitura “Original Grey”. Ogni singola console commemorativa avrà un package unico e una targetta, posta nella parte bassa, in cui vi sarà scritto il numero della console. Infatti, la produzione della PlayStation 4 “Original Grey” sarà limitata a sole 12300 unità in tutto il mondo e verrà venduta ad un prezzo pari a 499€. Inoltre, come potete vedere dal video, i futuri possessori avranno una console completa con tutti gli accessori, tra cui PlayStation Camera e base per il supporto verticale, con il classico colore grigio.

Ricordiamo che, vista la limitata produzione, la PlayStation 4 20th Anniversary Edition non sarà disponibile attraverso i classici canali di vendita, bensì le modalità varieranno di nazione in nazione.

Foto comunicato stampa